Jump to content


Manuspine

Member Since 11 Mar 2019
Offline Last Active Jan 25 2020 09:14 AM
-----

Posts I've Made

In Topic: Gioca con ADJIUMI: ti regaliamo un kit delle fragranza Opus Amouage 10x2ml

24 June 2019 - 09:14 AM

Complimenti Luciana[emoji322][emoji322][emoji322]

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

In Topic: Kit Esxence 2019: IMPRESSIONI post sniffo

18 May 2019 - 04:35 PM

Kit sniffo 2019
Eccomi qua. Inizio con le creazioni che pur essendo belle non mi hanno emozionato:

Frank buclet: lo avverto caldo, sento molto la nota speziata del pepe ma non la cannella. È una fragranza molto maschile all'inizio. Dopo un po' diventa più dolce, annusandolo sembra una carezza, e adesso sì che sento la cannella, ma una presenza timida non dirompente, per un po' quasi non sembra più maschile. Ma la sensazione dura poco...è decisamente, per il mio naso, adatto a pelle maschile.

Terralba Masque paris: fresco, verde ma non pungente, sento il timo. Annuso a pieni polmoni e sento la sua freschezza. Si unisce il ginepro, come se l'aria diventasse improvvisamente ancora più fresca. Lo sento molto aromatico...un "apri-polmoni" come si dice a casa mia.

Jardin exclusif Mancera: quando spruzzi è come se esplodesse un nota molto dolce ma con una punta agrumata. Poi la parta agrumata prende forza e rimane presente, imponente, è una fragranza che si vuole proprio fare sentire. Nonostante l'apertura molto dolce, che mi ha quasi infastidita, in evoluzione diventa meraviglioso, un agrumato "a sfondo dolce". Poi arriva la parte fruttata: la pesca, la sento sopra tutti gli altri frutti. Mi ricorda molto Draco di Tiziana Terenzi. È una bella creazione, anche se i fruttati non sono fatti per me. Persistenza molto ampia.

Quality of fresh homoelegans: mi ha ricordato subito un anima mundi. Su di me non lo sento stare bene, lo sento molto animalico, verde, erbaceo. Però si sente che è fatto molto bene e ha una persistenza e sillage incredibili.

Giramondo e- suite: fragranza delicata, femminile. In apertura gli agrumi delicati, dolci, muschiati. È una fragranza dolce, semplice, molto piacevole.

Ciao stronzo e-suite: il gelsomino e la tuberosa li sento ben bilanciati, li avverto un po' "corposi" non proprio freschissimi. Si unisce poi il mughetto. Ho sentito le note di testa per un bel po'. Poi non ho potuto più annusarla. È una fragranza lineare e piacevole


Adesso passiamo a quelli che hanno permesso alla mia anima di far melodia:

Aoud orchid Mancera: più dolce e discreto in apertura. Nonostante non ami il cocco lo sento molto piacevole: annuso la mano a pieni polmoni, sento una nota poco poco amara, ma man mano che arrivo quasi alla fine di quest'ampio respiro, fa capolino il cocco. Rimane molto delicato. Esce fuori dopo un po' l'orchidea e lì rimane per un bel po'. Mi ha sorpreso, mi ha stupito il cocco, nota che solitamente mi dà fastidio, qui la cercavo, la volevo sentire. Mi è molto piaciuto!

Melodie de l'amour Dusita: fiori bianchi dolci aprono la strada, sono dei fiori mielosi, dolci, gentili ma si sentono bene. Poi avverto un bellissimo gelsomino. È una ragranza davvero elegantissima. La immagino come una bella donna, sofisticata ed elegante che cammina per le strade della città, non si può non girarsi a guardarla.

Olauna coquillete paris: cosa non è!!! Premetto che amo follemente il marchio, mi piace tantissimo la mano e il maso che c'è dietro. Spruzzo, annuso, sento la freschezza del bergamotto; presto diventa una freschezza un po' più "corpulenta, dura" col rabarbaro, viene fuori anche la cannella. Finalmente sento il mio adorato patchouli, un patch secco con sentore di noce moscata. E anche qui, inizia il mio viaggio: sono lì su un duna nel deserto, con gli occhi chiusi e il naso all'insù e sento sul mio viso questo vento speziato secco e la pace, sì perché mi sento in pace, su quella duna, sotto il sole sento questo venticello speziato che mi dà ristoro. Poi la mirra, infine la parte dolce. Mi è piaciuto immensamente.

Paloma y raices Homoelegans: purtroppo nel sample c'era pochissimo liquido, ho fatto un microspruzzo perché potessimo sentirlo tutti. Nonostante il microspruzzo si sentiva eccome!! Non ho sentito le note di apertura, mi sono arrivate subito le note di cuore: un mix caldo di caffè, tabacco, ma cremosi, credo l'ylang ylang. Quando ero piccola, avevamo in casa l'antenata a gasolio della stufa a pellet. Mia madre, dopo averci fatto il bagnetto, ci metteva lì davanti e ci asciugavamo i capelli con l'aria calda che usciva dalla stufa. Ecco, il calore che ho provato nel sentirmi avvolta da paloma y raices mi ha riportato a quella sensazione di calore, che non dimenticherò mai!

123 stella: in apertura subito sento i legni, è verde, timidamente da capolino lo zenzero; ma la sua timidezza è solo un gioco...hai il tempo di contare...1...2....3.....ed esce fuori la stella della fragranza....lo zenzero e che zenzero, la nota è talmente realistica e la sento talmente pura che mi sembra di annusarlo appena grattugiato. Dopo un po' si unisce il muschio e il gioco, da speziato e stuzzicante, si fa più dolce, molto bello. Ho provato i sample a coppia, nell'altro braccio avevo acquasala; mentre facevo le faccende sentivo un profumo intenso, pensavo forse acquasala. No era proprio 123 stella: sentivo un profumo che si irradiava come i raggi del sole; era come se ci fossero due "strati", come l'atmosfera, anzi ecco, come un pianeta....saturno: gli anelli che emanano le spezie verso l'esterno speziato, salato; il pianeta vero e proprio: dolce, morbido nel nucleo. Per scoprire il cuore devi avvicinarti.....

Acquasala: è uno di quelli che mi ha più emozionato, perché l'ho proprio sentito nel cuore. Appena spruzzato è salato, marino, balsamico. Poi viene fuori il Neroli e lì inizia il mio viaggio emotivo: mi ritrovo piccola, circa 5/6 anni, sto giocando con la mia migliore amica, Sara, e in quella casa bellissima che profumava sempre di mela verde, spunta il suo papà, un uomo alto, magro, con i baffi, sempre sorridente e gentile. Ecco, acquasala per me è la mia amica Sara e il suo papà!!

Ragazzi, vorrei concludere ringraziandovi dal profondo del cuore, non solo per la possibilità di fare questi percorsi sensoriali, ma anche e soprattutto perché la condivisione, il passaggio del kit da una persona all'altra crea un legame, un filo conduttore che fa sempre e comunque bene al cuore[emoji173]

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

In Topic: Hanno detto di lui...

25 April 2019 - 05:38 PM

Profumo: Cierge de lune
Chi: mio fratello
Cosa: in macchina, apre tutti i finestrini, dopo tutto il viaggio così mi dice:" sto profumo ancora pervade la macchina, la prossima volta vai a piedi"[emoji58]

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

In Topic: Il primo profumo di nicchia!

04 April 2019 - 08:25 AM

Il mio primo di nicchia è stato il teint de neige. Cercavo su internet qualche talcato simile a iris dell'erbolario, e vidi nominato lui. Lo presi al "buio" pur sapendo che erano quasi identiti. Quando me lo spruzzai fu amore folle: era il MIO Profumo ma molto più raffinato, elegante, mi sentivo avvoltada una nuvola sofisticata. Ed ero felice!

Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk

In Topic: BENVENUTE: Manuspine Renettina

11 March 2019 - 10:10 AM

Grazie Cristian. Buongiorno a tutti, sono Manuela. Amo i profumi e amo il viaggio sensoriale, imprevedibile e inarrestabile, che mi innesca ognuno di loro!e allora..alla conquista di nuovi viaggi