Jump to content


Photo

COMME DES GARCONS


  • This topic is locked This topic is locked
5 replies to this topic

#1 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,193 posts
  • Gender:Male

Posted 22 October 2008 - 08:58 PM

Series 3 INCENSE: AVIGNON

Recensione/impressioni di Lavinia*

deja vu
Sono in una stanza ottagonale le pareti sono di pietra come il pavimento, grosse lastre di fredda luserna.
Da un lato della stanza c'è un drappo di velluto bordeux in seta pesante, il suo colore mi ricorda il sangue, scuro, vischioso e nel centro capeggia uno stemma gentilizio finemente ricamato in oro. Dall''ampia finestra stile gotico a vetri cattedrale la luce che filtra è livida e i riverberi delle figure stilizzate si proiettano sul un letto a baldacchino posto sotto il drappo, ha pesanti tendaggi dello stesso colore ma sono in broccato, hanno un profumo antico e severo nulla che ci puo far pensare a risa e lazzi piuttosto a qualcosa di greve.
La finestra si apre bruscamente e dal tripode ai piedi del letto il filo di fumo sussulta : c'è dell'incenso che brucia lento.
 

---------------------------------------------------

 

Recensione/impressioni di Mary70

Sono stata catapultata in una Messa solenne..di quelle in cui il turibolo non smette un attimo di ondeggiare.. al punto che dal fondo della navata non vedi più nitidamente l'altare...da tanto fumo d'incenso che c'è...
Intensisssimo...potentissimo.. evocatico al mille per mille,,quasi impressionante nella sua potenza... Un incenso . spaziale... immenso.. wow !!!



#2 Diakranis

Diakranis

    Niche Perfumes Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,343 posts
  • Gender:Female

Posted 02 November 2009 - 09:22 PM

Stephen Jones

Recensione/impressioni di Lavinia

Questa mia minuscola rece è doverosa perchè ne avevo parlato bene la prima volta che l'ho sentita in profumeria, testandola insieme ad altri profumi e chicchi di caffè aimè ormai esanimi gentilmente offerti come fil rouge.
Ieri pomeriggio sono stata nell'altro punto vendita di Compagnia Unica l'ho risentita da sola, e senza il mio profumo, avevo l'intenzione di acquistare.
La viola è bella, densa, scura, elegante, la violetta che tutti vorremmo sentire cercandola ma la rosa che le hanno messo a fianco mi ha delusa tantissimo è dozzinale, volgare, sembra una rosa per ambienti. Complessivamente il risultato è un po' quello di tacchetto alla liquirizia ... ricordate quelle gommosissime caramelline che si attaccavano sempre ai dentini ecco.
Molto longevo.
Il prezzo non è basso perchè se esistesse il 100ML, che solitamente prediligo, sarebbero 198 euro (il 50ML costa 99)
credetemi non li vale!


Se uno stronzo non je poi d che uno stupidino, je devi d che stronzo!
G.Funari

#3 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,193 posts
  • Gender:Male

Posted 27 January 2016 - 01:54 PM

Series 3 INCENSE: ZAGORSK

 

Impressioni/recensione di Moonflower11

 

E' come camminare in un bosco, si sente l'odore dei pini, della resina, legno bruciato, terra bagnata, leggermente dolce e fresco. L'incenso è molto leggero. Lo considero un profumo molto bello, intimista, quasi mistico che trasmette tranquillità. Peccato che la durata e il sillage siano decisamente scarsi, non era trascorsa neppure un'ora e per sentirlo dovevo avvicinare il polso al naso. Sicuramente non è un profumo da scia e quindi mi sta bene il sillage minimal, ma riguardo la durata mi aspettavo qualcosa di più.



#4 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 29 June 2017 - 02:40 PM

2 MAN

 

Recensione/impressioni di Glifi

 

mi ha colpito per l'aspetto fumosetto , da stoppino di candela che sta bruciando male scoppiettando nella cera fusa al limite dello spegnimento.
Proprio questo aspetto mi aveva sempre impedito di provarlo,dicendomi che non sarei mai riuscito a sopportare quello strano effetto iniziale;invece adesso,oltre a non infastidirmi troppo,lo trovo interessante ed ho avuto modo di poter provare questo profumo originale in tutte le sue fasi.
A parte l'apertura strana (dovuta a una qualche aldeide credo) dove non sento altro in modo definito (in testa ci sarebbero anche Noce moscata e Cumino) si intravede il tema,composto da Vetiver,Zafferano e Iris,molto giudiziosamente impiegati gli ultimi due,in sottotono rispetto al Vetiver e quasi in funzione di supporto.
Da asciutto è proprio bello:legno,incenso e cuoio per una base solida,in grado di durare ore.
Lo avevo messo nella mia lista nera (non-lo-voglio-sentire-mai-più) e così adesso invece passa nella lista dei desideri.
Una fragranza al vetiver moderna,con un tocco di stravaganza all'inizio che la rende particolare e una scivolata d'ala verso un fondo classico.
Buona per (quasi) tutte le occasioni secondo me.
8/10



#5 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 29 June 2017 - 02:41 PM

Series 4 COLOGNE: ANBAR

 

Recensione/impressioni di Glifi

 

La Colonia...ecchilosapeva che CdG faceva anche una colonia così "biecamente" classica? Anbar,mi ha catturato per il fatto che aggiunge agli elementi tradizionali dell'Acqua di Colonia un piacevole e per niente sconveniente "intruso":il fiore di limone o Zagara,ben evidente in apertura e a me piace molto la Zagara.
Chi lo ha fatto,deve aver tenuto conto del fatto che le Colonie di solito non tengono molto e deve aver pasticciato qualcosa,perchè invece questa (miracolo!) dura!
Allegra,spiritosa e divertente,se spruzzata copiosamente può tenere compagnia per un po' più di un' ora e se la spruzzate sui tessuti dura ancora di più.
Potevo resistere,io,"archeologo" della profumeria dai gusti stantii? Noooo! Presa.
7.5/10          



#6 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 29 June 2017 - 02:47 PM

WONDEROUD

 

Recensione/impressioni di Stefania

 

Appassionata di legni, trovo particolarmente curati quelli di Comme des Garçons. Oggi, da sample adjiumino, ho potuto sentire questo "Oud delle meraviglie". Un po’ aggressivo, al mio naso, per giustificare l’etichetta di unisex con la quale viene presentato, mostra tuttavia una grande vivacità che, da profana, riferisco principalmente al legno di guaiaco. Sulla mia pelle a tratti tira fuori una punta di menta, non è presente in piramide; non so bene cosa la richiami, potrebbe essere solo una mia impressione. Il legno di cedro rimane un po' in ombra; i protagonisti principali sono l'oud e un fumosissimo vetiver. La persistenza è tenace ma non fastidiosa; mi ha lasciato un piacevole ricordo sul polsino






0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users