Jump to content


Photo

Alla scoperta di.....Parfums Montale


  • Please log in to reply
75 replies to this topic

#1 Lady in Black

Lady in Black

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 1,884 posts
  • Gender:Female
  • Location:Milano

Posted 10 May 2010 - 07:49 AM

Apriamo la nostra settimana dedicata alla scoperta o riscoperta delle fragranze di Pierre Montale.

Le regole sono poche e semplici: nei prossimi sette giorni portate o provate tutti i Montale che avete a disposizione, seguendo una scaletta che vi siete fatti oppure la semplice ispirazione. Potrete partecipare per tutta la settimana oppure anche solo per un giorno o due, e postate qui le vostre impressioni.

Questo thread rimarrà aperto ai commenti anche dopo la fine della nostra settimana di full immersion....

Speriamo sia l'occasione per approfondire la conoscenza della casa, ma soprattutto per divertirci assieme smile.gif

Oggi ho pescato Amber & Spices, nato nel 2009 nella collezione cd. intermedia, cioè quelle fragranze che nella mente del signor Montale possono essere usate abbinate ad altri profumi della linea.
Secondo me, A&S è perfetto da solo. Nonostante il nome, è essenzialmente il ben conosciuto duo oudh+rosa, qui abbianto ad altre due note legnose, il sandalo e l'ebano. Sulla mia pelle, la rosa è sottotono (forse sta qui la differenza con gli altri), le spezie (cumino e noce moscata) non sono poi tanto evidenti e si traducono in qualcosa che ricorda la cannella - ma non la spezia golosa da dolci, bensì l'odore secco e un po' polveroso che si sente annusando direttamente i tronchetti di corteccia arrotolata. I legni secondari accompagnano una nota di oudh molto secca anch'essa, rendendola al mio naso ancora più "nocciolata" del solito. Se esiste un accordo ambra, è impercettibile!
Naso attivo
*I'll stop wearing black when they make something darker*
My Wardrobe


#2 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,171 posts
  • Gender:Male

Posted 10 May 2010 - 10:01 AM

10-05-10
Inizio la mia settimana MONTALE PARIS con FULL INCENSE.
Potrebbe esserci della menta? Perchè sulla mia pelle, in apertura, lo definirei un incenso ad effetto mentolato, sensazione di metallo freddo che amplia l'effetto "freddo" che un incenso ha già di suo, sensazione di mentolo che ti ghiaccia la punta del naso.
Secondo me rimane una versione molto interessante, niente chiese, niente messe, niente funerali, cioè le versioni che io faccio un po' più fatica a portare.
Un fondo verde scuro gli aggiunge profondità.
La punta del profumo rimane sempre molto fredda, anche durante il tempo.
Questo incenso di Montale lo trovo un giusto compromesso, trovo sia la versione giusta di un incenso in profumo per il corpo, soprattutto per quelli come me che, quello "classico", quello nudo diciamo, lo preferiscono disperso nell'aria.
Qualche piccolo sprazzo di qualcosa di più fruttato/dolce ogni tanto si vede, ma è per poco e poche volte.

#3 prisca

prisca

    Niche Perfumes Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,468 posts
  • Gender:Female

Posted 10 May 2010 - 10:13 AM

io invece ho pescato AOUD RED FLOWERS.
Inizialmente bisogna tener duro perchè per fronteggiare la prima folata di vino rosso troppo maturo di Aoud red flowers occorre una certa forza d'animo. Dev'essere il tagete che figura in testa alla piramide: in effetti ecco che par di sentire anche l'odore di un fiore dal polline abbondante e dal gambo spesso, di quelli che se ti avvicini troppo ti si chiude la gola. (tra l'altro il tagete non è un fiore rosso, ma giallo/arancione).
Ci vuole almeno un quarto d'ora perchè il profumo si armonizzi, ecco allora restare sulla pelle un oudh fiorito, molto fiorito, con accenni di frutta matura.
La piramide recita: tagete, rosa, sandalo, oudh, zafferano.
E' un profumo portato ad una certa invadenza, che non consiglierei a chi è soggetto all'emicrania: dopo un po' che lo indosso le mie narici sentono bisogno di aria fresca.
homo sum, humani nihil a me alienum puto.
http://www.youtube.c...nugmLvFeCE#t=10

#4 milady67

milady67

    AdJ N.P. Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPip
  • 703 posts
  • Gender:Female
  • Location:Milano

Posted 10 May 2010 - 07:34 PM

Io vorrei concentrarmi un pò di più sui Montale che non sono incentrati sull'Oudh e che conosco un pochino di più (non tutti peròwink.gif)
per cui inizio con VETIVER DES SABLES
Faccio molta fatica ad individuare il Vetiver, un pò perchè spesso "perdo" questa nota e un pò perchè la trovo ben mixata con i legni. Quello che sento comunque è molto molto buono.
La nota iodata trovo lo alleggerisce molto e me lo fa "vedere" indossato da uno skipper quarantenne, durante una sosta, al molo. Un uomo sicuro di se, bel fisico, peluria schiarita dal sole sulla pelle abbronzata.
E' un bel profumone importante e deciso, mi piace ma non riuscirei a portarlo, lo trovo troppo maschile o meglio quel genere di cosiddetto maschile che io non porto.
Solo sul finale sento una nota che mi viene da definire un pochino gourmand e che invece forse è solo un pò più dolcina e credo siano le spezie indiane che fanno capolino.

#5 saraprfms

saraprfms

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 3,223 posts
  • Gender:Female
  • Location:Etruria-scent

Posted 10 May 2010 - 08:13 PM

Inizio parlando del montale del mio cuore, anche se tanto ne abbiamo parlato e letto qui nel forum, e credo lo conosciamo molto molto bene!
BLACK AOUD
rosa, rosa ovunque...imponente, sofisticata, tutto questo senza mai cadere nell'eccessivo o stucchevole e senza dare mai una impressione da "vecchia signora"...
...rosa resa ancora più misteriosa e profonda grazie all'Aoud.
Un capolavoro credo ancora non superato de monsieur Montale.
Bastano soltanto pochi spruzzi per rimanere avvolti in questa favola orientaleggiante per tutta la giornata!

"Di inizio in inizio, attraverso inizi senza fine"G. di Nissa


#6 saraprfms

saraprfms

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 3,223 posts
  • Gender:Female
  • Location:Etruria-scent

Posted 10 May 2010 - 08:25 PM

...ecco, mentre ho appena descritto la mia visione su B.A., ho messo al polso
WOOD & SPICES
è un sample datomi con tanto entusiasmo da una negoziante quando stavo cercando una fragranza al sandalo, che però mi ha delusa moltissimo, anche stasera che lo sto ri-sentendo.
Si, si sentono le spezie (leggo cardamomo, pimento) e si sente pure il sandalo anche se soffocato, ma l'apertura di questo profumo la sento troppo francese old-stile, troppo superata....credo anche di avere un ricordo molto lontano di una fragranza simile a questa, magari l'avrò sentita su un signore ben vestito di mezza età? Si, potrebbe anche essere...
Dopo pochi minuti tutto diventa dolciastro, stanca velocemente, una nota tanto stucchevole e appiccicosa per me che non riuscirei mai a portare
Piramide olfattiva: (SANDALO-VETIVER-INCENSO-CARDAMOMO-EBANO-PIMENTO)

"Di inizio in inizio, attraverso inizi senza fine"G. di Nissa


#7 lisa judith

lisa judith

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 1,588 posts
  • Gender:Female
  • Location:milano

Posted 10 May 2010 - 09:52 PM

Per me oggi SWEET ORIENTAL DREAM. E pensare che mi ero persa la data ufficiale di apertura del thread!
Felice casualità.

Come sempre, questo Montale non delude. Rosa e mandorla fanno la corte a una vaniglia che più che addolcirsi, evoca l'idea di dolcezza, senza mai diventare appiccicosa. Trovo che sia un profumo piuttosto fedele a se stesso, con poca evoluzione. Ma la persistenza è quella tipica dei Montale e anche la proiezione non delude.

life is too short to smell bad.

#8 Utente_Cancellato_ortellina_*

Utente_Cancellato_ortellina_*
  • Ospite

Posted 10 May 2010 - 10:25 PM

Oggi....powder flowers...decisamente il mio preferito assieme ad intense tiaré...
Il primo è un fiorito pulito, cipriato ma a mio avviso non troppo invadente o nauseabondo... Il secondo è una bella scoperta, una bella estate calda, vissuta intensamente, una uscita sul lungomare dopo una giornata al sole...

#9 lisa judith

lisa judith

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 1,588 posts
  • Gender:Female
  • Location:milano

Posted 10 May 2010 - 10:30 PM

toh! la sorella ;-)
life is too short to smell bad.

#10 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,171 posts
  • Gender:Male

Posted 11 May 2010 - 07:34 AM

Secondo giorno Montale, WILD AOUD.
Una fragranza dai colori scuri, marroni, quasi invernali.
Penso ad un bosco e penso che questo profumo sia l'anticamera di Aoud Forest, come se ci fosse un tendono di velluto, da una parte marrone e dall'altra verde, a separare le due "versioni" del bosco, Aoud Forest più fresco e umido, nel caso nel profumo di oggi ci sono più legni e c'è tutta una parte marrone, dal patchouli, quindi terra, al tabacco, quindi un lato più fumoso.
L'aoud è ben presente già dalle note di testa e gli conferisce un senso di profondità illimitata, tipica di alcuni boschi molto ricchi di vegetazione.


#11 prisca

prisca

    Niche Perfumes Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,468 posts
  • Gender:Female

Posted 11 May 2010 - 08:20 AM

Un oudh gentile quello di CRYSTAL AOUD, il nome scelto per questo profumo direi che è azzeccatissimo.
Montale riesce nel non facile compito di rendere fresco e, appunto, cristallino l'oudh che in questo caso quindi può piacere anche a chi non si sente particolarmente portato alle altezze (e alle profondità) di una nota non facile e che può non essere gradita a tutti.
Le asperità dell'oudh sono temperate dalla morbidezza di muschio e vaniglia e ingentilite dalle note fresche e fruttate di melone, mela verde e mandarino in apertura. Il risultato è complessivamente gradevole -anche se personalmente trovo poco significativo questo snaturamento dell'oudh. In questo profumo infatti nè è protagonista assoluto nè è preziosa ombreggiatura: mi fa pensare ad un personaggio costretto a recitare in un ruolo non suo.
homo sum, humani nihil a me alienum puto.
http://www.youtube.c...nugmLvFeCE#t=10

#12 Ele

Ele

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 3,988 posts
  • Gender:Female
  • Location:brescia

Posted 11 May 2010 - 08:44 AM

....per me PRIMO GIORNO MONTALE e il colore marrone della scritta non è un caso, quasi sempre è il colore con cui posto il mio indosso quotidiano....
Ne sto testanto ben due e che due!!! Aoud Cuir d'Arabie sul collo e il polso destro (è uno degli innominabili o sbaglio??) e Aoud Leather sul polso sinistro....
Voglio tentare un confronto...è noto che io non mi lanci in recensioni, non mi ritengo all'altezza!!!

L'animale, scuro, potente e selvaggio che ho al collo ha il potere di rendere un pochino indomita me pure....non vi nascondo che nell'applicarlo (è un decant, quindi splash) ho avuto una leggerissima sensazione di nausea....le note stallatiche si sentono eccome!!! Però l'insieme mi piace, è il mio genere, cuoiato e maschio, lo so sono una donna, ma ADORO queste note!!!

L'aoud leather è più elegante, discreto, un pellame anche leggermente fiorito....potrebbe essere usato per farne una borsa da donna, una borsa di quelle grandi, sportive, color testa di moro, non certo una borsettina frou frou....

La persistenza e la proiezione di entrambi sono ottime....mi riservo di aggiungere altre impressioni in giornata

bradley-cooper-in-the-man-from-primrose-





Io cerco emozioni, impulsi positivi per i miei pensieri .... armonia di note, anche amarcord, perché no ....
... ad un costo che non mi spiazzi la poesia!!


#13 saraprfms

saraprfms

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 3,223 posts
  • Gender:Female
  • Location:Etruria-scent

Posted 11 May 2010 - 01:53 PM

Dono da parte di una gentilissima forumina, ho potuto in questo modo conoscerlo e ne parlo oggi anche io:
POWDER FLOWERS[]
...appena messo sulla pelle, ora dirò sicuramente un'eresia, a me ricorda moltissimo SLIVER AOUD (senza aoud però!), ho la netta sensazione di percepire delle note agrumate, che però in realtà nella piramide non sono inserite.
Mi sembra di riconoscere anche una punta di violetta - e anch'essa nella piramide non c'è -....
.....dopo, tutto l'insieme si stabilizza e si talca, ne esce fuori un delizioso aroma fiorito - potrebbe essere polvere di un borotalco di ottima qualità massaggiata sul corpo dopo un lungo bagno caldo una sera d'inverno.


Piramide olfattiva: (ROSA - GELSOMINO - OSMANTO - CEDRO D'ATLANTE - FAVA TONKA)

"Di inizio in inizio, attraverso inizi senza fine"G. di Nissa


#14 CherBoy

CherBoy

    AdJ N.P. Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPip
  • 247 posts
  • Gender:Male
  • Location:Bologna

Posted 11 May 2010 - 03:50 PM

SWEET ORIENTAL DREAM

Evoluzione veramente pacata per questo Montale. Dolce ma non stucchevole, un dolcetto un po' speziatino e non un boccone di miele! Tanta rosa, tanta mandorla, ma anche sento del sandalo.
Gourmand, senza dubbio. Ma anche vagamente orientale. Non amo paragonarlo a Loukhoum, che trovo differente nella "forma" (persistenza, proiezione...).

Noto che da persona a persona cambia molto. Su di me la rosa si sente molto.

#15 elmifra

elmifra

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 3,063 posts
  • Gender:Female
  • Location:Roma

Posted 11 May 2010 - 04:06 PM

Rose Musk

Questo, con Aoud Damascus, è uno dei miei Montale preferiti .....Rose Musk è la versione femminina di Aoud Damascus.....non ho molto da dire se non che è una rosa dolce, la cui dolcezza, che d'impatto potrebbe risultare fastidiosa, è tenuta perfettamente a bada dal muschio e dall'ambra...è perfettamente bilanciato, un sillage deciso ma contenuto, rimane comunque molto aderente alla pelle e non ha una particolare evoluzione.... è un profumo che parla una lingua molto semplice, racconta una donna semplice, morbida, dolce, dotata di una femminilità non dichiarata, ostentata, ma tutta "da svelare"....

Piramide:rosa, muschio, gelsomino, ambra



"Nous sommes tous fragiles. Le parfum est une arme contre notre fragilité" (Serge Lutens)

"Le persone sono come le vetrate. Scintillano e brillano quando c'è il sole, ma quando cala l'oscurità rivelano la loro bellezza solo se c'è una luce dentro".
Elisabeth Kubler Ross

#16 Lady in Black

Lady in Black

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 1,884 posts
  • Gender:Female
  • Location:Milano

Posted 11 May 2010 - 04:10 PM

Oggi WHITE AOUD - non il primo Montale della mia vita, ma il primo profumo a base di oudh che ho deciso di acquistare. Dopo svariati tentativi di capire cosa mai ci trovassero gli appassionati nelle note di oudh, così potenti, medicinali o stallate, mi ero quasi arresa. Poi ho incontrato White Aoud e ho iniziato a capire tutto... Secondo me è perfetto come trampolino per entrare nel mondo dell'oudh; la nota legnoso/resinosa è priva di asperità, i fiori bianchi si alleano per placare le spigolosità, l'aspetto medicinale è sfumato da una bella vaniglia non alimentare, la rosa non è troppo invadente. E' un profumo soffice e confortante, ma non innocente, la presenza delle note di oudh non lo permetterebe mai. A mio parere, White Aoud si pone all'estremità opposta rispetto all'Oud Cuir d'Arabie, che invece dell'oudh incarna la parte più guerriera.
Naso attivo
*I'll stop wearing black when they make something darker*
My Wardrobe


#17 lisa judith

lisa judith

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 1,588 posts
  • Gender:Female
  • Location:milano

Posted 11 May 2010 - 04:45 PM

Un Aoud anche per me: VELVET AOUD
La piramide lo vorrebbe gourmand, ma io trovo che il nome velvet riassuma perfettamente il senso di questa fragranza. E' un velluto morbidissimo, soffice, che ti circonda e quasi ti solleva da terra. Impossibile non rimanere impigliati e catturati dalla sua scia, che tutto avvolge e tutto cattura. Meravigliosamente femminile, è capace di rasserenare e addolcire come pochi altri. Per me, un piccolo capolavoro olfattivo.

Oud, ylang ylang, fiori d'arancio, tiaré, vaniglia, fava tonka, sandalo del Mysore

life is too short to smell bad.

#18 Lapo

Lapo

    AdJ N.P. Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPip
  • 750 posts
  • Gender:Female

Posted 11 May 2010 - 09:00 PM

CRYSTAL FLOWERS Premetto che è stato il primo amore, questo per giustificare il fatto che nella mia descrizione la ragione sarà senza dubbio soverchiata dal sentimento. E’ stato il mio primo tutto, in particolare la mia prima rosa. Una rosa non impegnativa, leggera, non invadente, tenue nel colore ed impalpabile nella consistenza. La sua dolcezza avvolgente è leggermente sferzata dagli agrumi, ma appena appena, perché poi torna ad essere calda ed avvolgente, ti accompagna tutto il giorno in una scia discreta. Profumo non impegnativo, ma gratificante.
Il sonno della ragione genera mostri

#19 milady67

milady67

    AdJ N.P. Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPip
  • 703 posts
  • Gender:Female
  • Location:Milano

Posted 11 May 2010 - 10:10 PM

VANILLA EXTASY
Mi ci avvicino titubante perchè non sono molto da vaniglia.. Ma la vaniglia si fa un pò attendere, quella che avverto subito è l'albicocca, matura e dolce.
Poi si abbassa un pochino e la vaniglia fa da sfondo o meglio sostiene timida timida, la frutta e il gelsomino, - gelsomino che avverto ma appena appena (e questo mi piace wink.gif- Mi da l'impressione di essere un profumo piuttosto ben bilanciato, allegro ma non sguaiato.
Stranamente però sento poco la vaniglia, ce ne fosse uno zic di più non credo ci starebbe male, comunque poi riecco che spunta l'albicocca un pò invadente e mi rovina la festa...

piramide:
Gelsomino, ylang ylang, albicocca, legno di sandalo, legno di mogano, benzoino, vaniglia

#20 Utente_Cancellato_ortellina_*

Utente_Cancellato_ortellina_*
  • Ospite

Posted 11 May 2010 - 10:37 PM

Aggiungo anche io un oud...il forest...fresco, note marine di fondo, un forte ginepro e un cuore caldo e intenso da vero oud... Non è il solito ozonato..è più pungente..




0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users