Jump to content


Photo

THIERRY MUGLER


  • This topic is locked This topic is locked
6 replies to this topic

#1 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,713 posts
  • Gender:Male

Posted 20 June 2009 - 02:05 PM

Absolu Jasmin
Perfume The Coffret

impressioni di ADJIUMI

Mi fa venire da piangere smile.gif
proprio in questo momento sto ascoltando the sacrifice di Michael Nyman, colonna sonora del film lezioni di piano, questo il profumo dell'ultimo gelsomino scampato a chiss quale strage.
Ci sono io, questa musica, un campo completamente nudo ed un unico fiore, strappato e lasciato per terra, come il corpo esanime di un uomo dopo una battaglia.


Un gelsomino equilibrato, un po' debole, ma che emozione!

Un fondo leggermente amaro e "cotto", come l'odore del te, quando lasci la bustina per troppo tempo in infusione.

#2 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,713 posts
  • Gender:Male

Posted 21 June 2009 - 10:41 AM

Virgin N1
Perfume The Coffret

impressioni di ADJIUMI


Cremoso e morbido, un gelato al pistacchio con delle punte salate, ma allo stesso tempo si trovano tracce alla menta, un After Eight.
Il fondo decisamente pi fruttato.

#3 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,713 posts
  • Gender:Male

Posted 21 June 2009 - 04:10 PM

Sea
Perfume The Coffret

impressioni di ADJIUMI

minimale, essenziale, come un abito di Jil Sander, pare il profumo della sambuca, un ghiacciolo azzurro senza ma con un pizzico di sale fino.


#4 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,713 posts
  • Gender:Male

Posted 21 June 2009 - 10:54 PM

Noblesse
Perfume The Coffret

impressione di ADJIUMI

Prima impressione? Sapone di marsiglia con qualche fiorellino non ben identificato, praticamente profumo di doccia appena fatta, pulito, forse troppo.
Poi per assume una forma pi piacevole, una sorta di orchidea bianca all'Artisan, che io adoro.
Comunque profumo chiaro e piacevolmente delicato, ottima persistenza.

#5 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,713 posts
  • Gender:Male

Posted 26 July 2009 - 01:47 PM

Orgie

Perfume The Coffret

impressioni di ADJIUMI


Base Note...Sperm note blink.gif


Insomma, qualcosa di simile ad un liquido seminale maschile c' e si sente, grazie al cielo non cos' fastidioso e persistente come il liquido seminale dell'ELDO.


Profumo anomalo, alla fine un esperimento odoroso.

#6 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 26,713 posts
  • Gender:Male

Posted 26 July 2009 - 02:06 PM

Ermit

Perfume The Coffret

impressioni di ADJIUMI

Stomachevole....all'inizio mi ricorda uno di quegli smalti per i "mangiatori" di unghie, con quei saporacci amari e delle punte di sale/peperoncino.
Un profumo verdone/iodato, un profumo balsamico sicuramente originale, come una torta senza zucchero o della pasta senza sale.


#7 EzioLove

EzioLove

    ADJNP addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 1,694 posts
  • Gender:Male

Posted 23 January 2018 - 10:57 AM

Aura

impressioni di ADJIUMI (versione prototipo nel Coffret Mugler) (2009)

Aspetto oleoso sulla pelle, unguento da massaggio, insolito, un profumo "isolato", gli manca un fiore, gli manca il dolce, gli manca il salato, lo speziato e tu rimane in attesa di qualcosa che non arriva mai!!

Un profumo dal fondo pesante, con un forte odore di gomma, nonostante nel fondo ci sia un noiosissimo muschio come protagonista indiscusso.          

 

---------------------------------

 

impressioni di Roberta A. (FB) (2018)

 

A parte la bottiglia da dieci e lode, a metà tra la testa di un alieno e la cinquecentesca armatura di un lanzichenecco, è una fragranza che a me è piaciuta moltissimo. I primi 5' sono effettivamente inquietanti. È sfuggente ed oleosa, tiepida, mucida, con un sentore insetticida (se siete pratici di chimica, vi ricordate i vecchi insetticidi al piretro? bene, quelli lì). Poi però emergono delle note più intensamente vegetali, rossastre, il rabarbaro. Pensate a Joop maschile, e incrociatelo con una fragranza vanillica e cheap come quella di Lady Gaga. Ma su standard qualitativi più alti, puliti, dato che c'è un background non dichiarato di esperidi appena accennate, quasi un letto di spilli su cui il fachiro si appoggia. Perturbante, verde. Su di me fissa medicinale (wintergreen) e tostata, sapori di melassa e caramello. Interessante. Non nelle mie corde sempre, io sono per i sostenutissimi, austeri chypre anni Settanta: il mio profumo è Mystique di Lenthéric. La mia stessa persona è dimessa più che conturbante. Ma, diciamo, è per quella parte del mio animo che, smessi gli abiti, come diceva qualcuna "di tziodda 'e bidda", indossa quelli di affatturatrice.

 

---------------------------------

 

impressioni di Sabricat (2018)

 

Molto interessante, si riconosce bene Alien, ma tutto vira al verde.

L’amaro del rabarbaro in combinata con i fiori d’arancio è decisamente intrigante, la vaniglia regala solo un leggero effetto poudre.
Evoluzione lenta, nonostante il sillage opulento.

 

 






0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users