Jump to content


Photo

MICALLEF


  • This topic is locked This topic is locked
5 replies to this topic

#1 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 29 November 2016 - 10:54 AM

VANILLE OUD

Recensione/Impressioni di CLAUDIA

Questa fragranza era un capolavoro, infatti non la  indosso quasi mai se non centellinandola! Penso che qui il benzoino, la prugna succosa e l'Ylang-Ylang facciano da sfondo ad una vaniglia non leziosa ma burrosa, con un tocco di Aoud atto a stemperare la prorompente dolcezza di tutte le altre note olfattive!!!!!



#2 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 27 June 2017 - 11:13 AM

Le Parfum Couture

Recensione/Impressioni di Rossy

 

Incantevole. Inebriante. Raffinato. Uno zic sul polso ed è "Mi sei scoppiato dentro al cuore all'improvviso, all'improvviso..."(cit. Mina...).

Un profumo da colpo di fulmine, che eccita i sensi, potentemente afrodisiaco, e, scusate l'ardire, direi proprio erotico nella sua struggente e intensa bellezza.

La rosa è avvolta da miele e patchouli e sostenuta da intense spezie, cardamomo e  cannella. Sento poi una nota animalica d'ambra sensualissima e decisa. Io non so se c'è qualche altro "ingrediente" segreto che provochi questo effetto vagamente stordente...Dopo un'ora ho avuto anche un leggero capogiro, ma comunque sono rimasta davvero colpita dalla forza di questa rosa, così narcotica e femminile.

Adesso ho una nuova dipendenza e  questa rosa è al primo posto nella mia wishlist... :falling4353:   :_rosa_ballerina:  :6fwbch:  



#3 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 28 June 2017 - 02:17 PM

ROSE AOUD

 

Recensione/impressioni di trixie55

 

L'ho indossato per tutto il giorno cercando di "capirlo", è un profumo multisfaccettato e dalle mille sorprese, mi ha incantato. I suoi ingredienti sono i seguenti: Rosa, Frutta acerba, Oudh, Cioccolato bianco, Ambra grigia, Legno di Guaiaco, Vaniglia.
Trovo questa fragranza contraddittoria, è sensuale e contemporaneamente ha il sentore tipico del "pulito", note in aperta antitesi tra loro.
Nasce con un'esplosione frizzante data probabilmente dalla frutta acerba, immediatamente però la rosa prende il sopravvento, una rosa non opulenta, non sfiorita, una rosa giovane e piena di vita. Con il passare delle ore la rosa, pur rimanendo presente, con discrezione lascia il posto alla dolcezza dell'ambra grigia e all'Oudh, questo connubio dona una forte sensualità a questo profumo. Non sento la cioccolata bianca e la vaniglia, probabilmente sono in piccola quantità e servono solo ad intensificare la dolcezza dell'ambra, oppure più semplicemente il mio "naso" non è così preparato a percepire anche le piccole note. Sono passate quasi 12 ore da quando l'ho spruzzato sulla pelle....ed è ancora qui, presente e persistente. Non è un profumo invadente ma si "sente" ed è affascinante. Un solo aggettivo "incantevole".



#4 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 28 June 2017 - 02:19 PM

BLACK SEA

 

Recensione/impressioni di trixie55

 

E' davvero un profumo strano ma dal nome decisamente appropriato. Non ho letto la piramide olfattiva e lo sto recensendo d'istinto, quindi posso anche sbagliare. Appena messo ha un forte sentore di benzina sporca, quella dei motori marini, in sottofondo si sente il profumo del mare e dello iodio. Mi viene in mente una passeggiata sui moli dei porti più frequentati, dove l'acqua è intrisa delle macchie di olio multicolori e dove galleggia di tutto....purtroppo. Poi si trasforma e la nota predominante di petrolio svanisce lasciando il posto ad un sentore dolce e gradevole che però non so identificare. Questo profumo è una "storia" è la speranza nell'educazione dell'uomo nel rispetto del mare, lo apprezzo moltissimo...ma non lo indosserei          



#5 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 28 June 2017 - 02:20 PM

SHANTI

 

Recensione/impressioni di trixie55

 

E' un profumo delicato che mi ricorda un commerciale, forse Chamade di Guerlain? Non so non ho Chamade sottomano! Inizialmente ha un sottofondo amaro abbastanza forte e sinceramente il mio naso non riesce a percepire la moltitudine di ingredienti di cui è composto. La nota amara iniziale si trasforma con il passare del tempo in una nota dolce, e si comincia a percepire il muschio bianco. A mio parere è un profumo adatto a chi ama le profumazioni persistenti ma non invadenti perchè si fissa alla pelle in modo decisamente discreto e ci rimane. Tra i Micallef che ho sentito è quello che ha meno personalità



#6 EzioLove

EzioLove

    Niche Perfumes Addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,210 posts
  • Gender:Male

Posted 29 June 2017 - 01:56 PM

PATCHOULI

 

Recensione/impressioni di CLAUDIA

 

Già in passato ebbi modo di sentirlo sebbene distrattamente presa da chissà quale altra fragranza, eppure mi colpì per il suo sorprendente calore e per l'alta qualità delle materia prime che contraddistingue tutte le creazioni olfattive Micallef.
Oggi pomeriggio nonostante più di 34° all'ombra ho cercato riparo nel mio piccolo angolo di paradiso profumato, ed è iniziata una piccola storia d'amore, ebbene si, con un profumo!
Ad un primo rapido sguardo colpisce il suo colore,di un biondo miele scuro senza per questo tralasciare le rotondità della magnifica bottiglia superba che contiene il liquore magico, il cui profumo evoca tutta la magia del bosco autunnale;

basta socchiudere gli occhi per avere l'impressione di camminare su di un soffice manto di foglie secche appena cadute, al riparo di una calda, soffice coperta di cachemire che ti avvolge in un morbido abbraccio, fatto di cose familiari, di un caminetto, di castagne messe ad arrostire e vin brulè.

Il Patch è davvero il cuore di questa fragranza, ma è un patch morbido e cremoso, la cui rotondità è conferita dalla violetta, dall'iris e dalle mandorle per suggellare un accordo davvero unico con una nota di cuoio che può essere più o meno presente a seconda della pelle di chi lo indossa.


Ha messo chiome il bosco d'autunno.
Vi dominano buio, sogno e quiete.
Né scoiattoli, né civette o picchi
lo destano dal sogno.
E il sole pei sentieri dell'autunno
entrando dentro quando cala il giorno
si guarda intorno bieco con timore
cercando in esso trappole nascoste.
(B. Pasternak)

foto_autunno_335%5B1%5D.jpg






0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users