Jump to content


Photo

LUBIN


  • This topic is locked This topic is locked
5 replies to this topic

#1 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 27,577 posts
  • Gender:Male

Posted 23 October 2008 - 07:33 PM

L’Eau Neuve

Mi riporta al classico profumo di colonia, ma con un pizzico di anima in più, un profumo senza età, che diventa elegante dai 40 in su, energico e vibrante se portato da persone più giovani.
Timo, salvia, coriandolo e maggiorana, mixati con gli agrumi iniziali, creano un particolare "ambiente", avete presente quei punti di incontro, dove condividere la stessa passione, che può essere politica, sportiva ecc ecc..dove tutti la pensano allo stesso modo.

I petali della rosa hanno una grande importanza in questo profumo, fanno da collante tra un ingrediente e l'altro, una sorta di cuscino morbido, dove si appoggia tutta la piramide.

191_Thumb_6.jpg

C'è del patchwork in questo profumo del "peace and love" classico degli anni 70.

Particolarmente indicato in questi periodi caldi, è un edt ma la persistenza è buona.

Arancio è il colore.



#2 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 27,577 posts
  • Gender:Male

Posted 27 January 2016 - 02:03 PM

Gin Fizz

 

Impressioni/recensione di Annakarenina

 

Il vintage è molto diverso dall'odierno

Un limone

e dei limoni se ne sentono ma risultano sempre o aspri e aciduli o quasi gourmand, come una sorta di sorbetto per intenderci

Questo è un limone come lo è quando si annusa il frutto dalla pianta, quasi dolce, con un lato molto legnoso quasi come se si percepisse annusandolo anche il tronco di quell'alberello in cui è appeso

Un po aromatico e con solo un accenno speziato

gradevolissimo, fresco, ma al contempo lievemente dolce

Il nuovo e riformulato è un'altra cosa. Mantiene solo il nome ma nulla di piu perchè è un agrumato come tanti, asprigno e acido, quasi come un detersivo



#3 Laura C.

Laura C.

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 1,756 posts
  • Gender:Female
  • Location:Bologna

Posted 20 February 2019 - 03:04 PM

Upper Ten

 

Impressioni/recensione di Gianfranco G.

Bel lavoro sulla cannella.
Una cannella che si adagia bene su un fondo di pelle, legni di sandalo e cedro.
Il cardamomo che solitamente mi disturba come poche materie prime, in questo caso si accoppia bene alla cannella!
Non sento l'ambra mentre il muschio nel dry down e post dd si percepisce piacevolmente.
Davvero un bel lavoro, poco sentito un profumo cosí.
Consigliato!!



#4 RobbyRouge

RobbyRouge

    ADJNP addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 2,578 posts
  • Gender:Female
  • Location:Modena/Bologna

Posted 07 January 2020 - 01:53 PM

Sinbad

 

Impressioni/recensione di Laura C. (FB 2020)

 

2019 Thomas Fontaine & Delphine Thierry. Dolce inizialmente poi su di me stempera subito, non è un gourmand per quanto si senta la vaniglia e molto bene la cannella, è più una cannella polverosa e secca da ambientazione mediorientale, non una cannella da dolce. Pepe rosa evidente, che si somma, al mio naso alla rosa stessa, che assume quel sentore caldo piccante. Poco e nulla gli agrumi ed i fda sono presenti ma di lato, non sotto i riflettori. È il benzoino ad essere molto in primo piano, assieme al pepe, alla rosa piccante ed alla cannella + sandalo, infine dietro, vaniglia ed ambragrigia. Dopo il dd, su di me, nessun sentore dolce, magari altre pelli reagiscono diversamente, no incenso, è una fragranza più resinosa che incensata. Differente dal solito, bello, un benzoino secco, polveroso, sandaloso, cannelloso e piccante. Scia media. Wish



#5 RobbyRouge

RobbyRouge

    ADJNP addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 2,578 posts
  • Gender:Female
  • Location:Modena/Bologna

Posted 21 February 2020 - 11:00 AM

Akkad

 

Impressioni/recensione di Claudia M. (FB 2020)

 

Scatola dei campioncini da provare, ne prendo un paio, quasi distrattamente e senza pensarci.
E sbam! Folgorata.
"Akkad" di Lubin. Dritto in wishlist.
Caldo, avvolgente, non soffocante, ambra accompagnata da cisto, olibano, e, soprattutto, storace.
Chi vota su Fragrantica lo mette moooolto in basso tra le note percepite, per me è il primo: chiaro, palese, lampante, bellissimo protagonista di questa fragranza.
Oggi mi sono un po' innamorata.
Che bello quando succede ❤️



#6 RobbyRouge

RobbyRouge

    ADJNP addicted

  • Staff Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 2,578 posts
  • Gender:Female
  • Location:Modena/Bologna

Posted 21 February 2020 - 12:00 PM

Black Jade

 

Impressioni/recensione di Laura C. (FB 2020)

 

2011 Rosa in primo piano, sfumature verdi non troppo amarognole del galbano, agrumi non rilevanti; c’è incenso ed un poco di patch, ma non sento similarità con il classico accordo, l’incenso secondo me qui si percepisce di più come temperatura della fragranza che non come sentore. È speziato: cardamomo e cannella ben percepibili, sandalo, tonka non rilevata e nemmeno l’ambra. È una rosa fredda, leggermente gelsominosa e leggermente speziata, le sfumature delle spezie risaltano bene su questa rosa brinata, c’è anche una leggerissima vaniglia, è comunque un floreale speziato e non viceversa, ho visto consigliarlo come profumo alla cannella ma non sono d’accordo, indubbiamente ci sono profumi dove è protagonista ma non qui. Non è imperiosa, non punge e non sa di pulito; è comunque una rosa dark ma il patch non si sente, resta più una scuritura della rosa. Non particolarmente intenso ma con una discreta proiezione. Discreto, elegante, da giorno, non gli trovo una stagionalità preferenziale, d’altronde quello è soggettivo. Consiglierei di sentirlo a chi ama le rose dark e speziate, fra l’altro sembra quasi di sentire del pepe, anche, in stadio avanzato. La storia lo descrive come il profumo di Maria Antonietta, se qualcuno è interessato ad approfondire.






1 user(s) are reading this topic

0 members, 1 guests, 0 anonymous users