Jump to content


Photo

ADJIUMI


  • This topic is locked This topic is locked
No replies to this topic

#1 CRISTIAN

CRISTIAN

    Administrator

  • amministratore
  • PipPipPipPip
  • 27,600 posts
  • Gender:Male

Posted 15 October 2020 - 08:32 AM

dolce q.b.  (ADJIUMI: dolce quanto basta)

 

 

Recensione/Impressioni di Rose E.  (Adjiumi FB)

 

Si potrebbe pensare che il marmo, così chiaro e pulito, sia roccia?

Si potrebbe mai pensare che la sua forma così perfetta nasca da una lavorazione tale da renderlo uno dei materiali più pregiati?

Come pensare a quel processo di contatto da cui sorge in forma di mosaico cristallino e alla mano che infine lo forgia, quando si è rapiti dalla sua bellezza?

Chi sceglie di scolpire il marmo non denota solo eleganza. Data la cura attenta che richiede, caratterizza chi sa prendersi cura di qualcosa.

Dolce q.b è così: elegante e sfaccettato. È il profumo di chi sa accudire e custodire.

Un profumo che ha evocato una delle più belle sfumature della mia infanzia.

Quando trascorrevo le giornate a casa di mia nonna, attendevo paziente un momento particolare della giornata: Il primo pomeriggio.

Proprio in quel frangente della giornata in cui la luce si fa più intima e calda, quando come d’abitudine mia nonna andava a riposare, potevo finalmente sgattaiolare nella grande scala di marmo con la delicata confezione del suo talco profumato.

Sui gradini di quella casa preziosa della mia infanzia, scoprivo un odore dalla dolcezza antica.

Aprivo con cura il coperchio di quello scrigno prezioso e lo poggiavo silenziosamente accanto a me per poi spargerne col piumino il profumo sui polsi.

La fragranza che celebra i quindici anni di adjiumi, ha schiuso come le mie mani bambine questo prezioso ricordo e come il ricco contrasto di quel luogo ampio e luminoso, conserva l’intimità di una casa.

Ampia come il dono che offre lo spazio creato da Cristian, per pochi come il suo contenuto.

Chiara e nebulosa come le note di gelsomino fumoso. Elegante come i primi Lutens. Calda e conturbante come il fondo che infine rivela.

È un profumo da custodire, come il ricordo di un frangente di vita eterno.

 

 

Recensione/Impressioni di Angela M.  (Adjiumi FB)

 

Nana e i suoi mazzi di fiori, rose, lillà e giacinti dal profumo penetrante. Nana e l'odore del cioccolato proveniente dalla strada. Nana e il suo patchouli, finemente spezzato nel fondo di una tazza. Sarebbe fiero Zola, tanto sensibile agli odori, come dimostrano i suoi romanzi, di sapere che dopo 140 anni dalla pubblicazione del suo capolavoro, un uomo ne avrebbe tratto ispirazione e avrebbe creato un profumo profondamente bello. Q. B. non è solo da annusare: si deve sfogliare pian piano, come un libro. Addolcisce l'anima, accende il sorriso, si fa amare. Come Nana. Grazie Cristian Cavagna, tutti i miei complimenti!

 

 

Recensione/Impressioni di CLAUDIA

 

La q.b è il simbolo di ogni momento passato insieme durante questi 15 anni, e della grande amicizia che mi lega a Cristian, Deus ex Machina di Adjiumi che ha saputo raggiungere e unire i cuori degli appassionati di fragranze congiuntamente all'esperienza degli addetti al settore: tutto questo senza Cristian non sarebbe potuto accadere! Una cosa molto importante che non ho scritto sulla mia recensione: questa fragranza raccoglie il frutto dello studio sui Lutens, pensate alla serie dei Bois ed in modo particolare ad Un Bois de Vanille e a Boxeuese anche se la Q.B grazie al grande Maestro Arturetto Landi e a Cristian va oltre! Non è una semplice vaniglia come ho scritto più volte, chiamarla vaniglia é riduttivo. Tutto è stato ponderato e pensato da Cristian nei minimi particolari, anche i dettagli del pack non sono lasciati al caso. Guardate sul fondo della scatola corolla che contiene la nostra zolletta di zucchero: in chiaroscuro ogni faccia presenta le lettere che formano la parola Adjiumi. La q.b è una vaniglia e non una vanillina, che si dipana tra frutta succosa e liquorosa, legni ambrati, resine e spezie insieme al catrame di betulla che la rende compagna ideale della stagione fredda che sta per arrivare!!! Grazie Cristian, brindando al grandissimo futuro che ti aspetta

 

Recensione/Impressioni Ilaria M.  (Adjiumi FB)

 

Non mi dilungo nella descrizione della fragranza, perché non sono molto brava e ed il mio naso è sicuramente meno allenato di tanti altri. Posso solo dire che all'inizio per me prevale molto la nota affumicata, poi col passare del tempo diventa sempre meno pungente, più rotondo e appunto.. Dolce qb 😊
Penso sia perfetta anche su pelle maschile 😍

Complimenti Cristian, per tutto quello che hai creato (e non mi riferisco solo alla fragranza)!

 

Recensione/Impressioni Irene C.

 

Sciogliere i nodi dei pensieri ed ordinarli per scrivere della q.b. è difficile.
Lo è perché, intendiamoci, la q.b. è spiazzante.
Ed allora scriverò di getto, come sempre.
Ho avvertito tutta la fatica del sorriso di chi ha creato una realtà dal nulla, uno spazio per far correre un’identità troppo forte, soffocata altrove; la fatica dell’accoglienza, della relazione, il bilanciamento fra inclusione della passione ed esclusione di cosa o chi può minarla, sopportata col sorriso, sempre.
Questa realtà compie quindici anni ed è un’adolescente tosta e coraggiosa, per festeggiarla niente millefoglie alla crema chantilly “perché piace a tutti” ma una creazione unica, offerta con un sorriso che sembra il grido liberatorio di chi sa che il vero lusso è esser liberi di far quel che si vuole, a trecentosessanta gradi, come il panorama che si gode dall’alto della piramide su cui si posa la casa-zolletta, a momenti appare come una ziqqurat i cui piani son stati costruiti in questi primi quindici anni di vita.
Il catrame di betulla accompagna tutta la creazione ed è come il cappotto impermeabile che difende l’interno, solo la passione, quella vera, permette di arrivare al cuore ed afferrare il baccello di vaniglia che sembra assumere il significato di una lima nella torta, quasi a simboleggiare un passaggio di testimone, il dono di uno strumento che accompagni la corsa altrui verso la crescita, senza mai mollarti la mano, con una presa ...dolce q.b.
Auguri Adjiumi!

 

 






0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users