Jump to content


Photo

Vi racconto come ho iniziato...


  • Please log in to reply
59 replies to this topic

#41 saraprfms

saraprfms

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 3,446 posts
  • Gender:Female
  • Location:Etruria-scent

Posted 03 September 2010 - 10:15 PM

Chiedo scusa per il racconto lungo...ma non si incontrano tutti i giorni persone che capiscono cosa si prova!!





Condivido quello che hai detto, è per questo motivo che anche io sono qui. Benvenuta! icon1.gif

"Di inizio in inizio, attraverso inizi senza fine"G. di Nissa


#42 black silk

black silk

    Niche Perfumes Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,129 posts
  • Gender:Female

Posted 03 September 2010 - 10:35 PM

Grazie Saraprfms! Per fortuna ci sono persone che si appassionano anche a cose leziose come il profumo...a volte è difficile far capire a chi sta intorno che "devi" andare a milano per prendere un profumo (non ci sono abbastanza profumerie qui???) e spiegare perchè "quel" profumo costa più di 150 euro....un'impresa (materie prime?????) che bello condividere le proprie esperienze!!!
To let go is to fear less, and to love more

#43 Mariaelena

Mariaelena

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 9,180 posts
  • Gender:Female
  • Location:Trieste

Posted 04 September 2010 - 07:10 AM

Ciao Black ! rolleyes.gif
Condivido anch'io il tuo stato d'animo !!

I profumi sono sempre stati la mia passione... imperitura .. che è rimasta inalterata negli anni.. pur dopo che qsi cosa e persona, della mia vita, sono cambiate.. L'amore per i profumi no.. è sempre rimasto con me.. a donarmi gioia !!
Ma, prima di trovare questo luogo, non ho mai potuto condividere con nessuno questo aspetto così importante di me e della mia vita e, anzi, ho sempre pensato di essere un po' "pazzerella ".. ad essere così affascinata dagli aromi !!
Qui, finalmente, mi sento " a casa".

Benvenuta ! wink.gif

#44 Vincenzo

Vincenzo

    AdJ N.P. Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPip
  • 291 posts
  • Gender:Male
  • Location:Ottaviano

Posted 16 October 2010 - 11:15 AM

Come ho iniziato? E' semplice.
Usavo Roma Uomo di L. Biagiotti alchè un giorno mi lamentavo con un mio collega della persistenza che dopo 2 ore svaniva, alchè questo mi dice "ho un amico appassionato di profumi se vuoi ti faccio consigliare qualcosa da lui", ok gli dico e mi faccio dare la sua mail. Gli scrivo, questa gentile persona mi fa molti nomi tra cui Montale, Tauer ed altri.
Mi consiglia anche un sito dove vedere gli ingredienti (fragrantica) e un sito di vendita online.
Scelgo a caso Montale, MERAMENTE in base al nome sono attratto da Aoud Cuir D'Arabie, che ordino alla cieca (!!!!). Dopo qalche gg mi arriva, tutto felice apro con grande difficoltà il pachetto che mi ero fatto fare a prova di atomica.
Piglio Aoud Cuir, me lo spruzzo sui polsi. Le impressioni furono "ma puzza, che roba è!", dopo 5 minuti "però...mica male", dopo un'ora "bellissimo".
Cioè io il giorno prima mettevo Bulgari Blu, CK One e Roma Uomo, il giorno dopo Aoud Cuir D'Arabie (incredibile eh?). Certo è l'ultimo profumo che consiglierei per entrare nel mondo dei profumi seri, me ne rendo conto, ma per chissà quale magica alchimia lo ho amato subito.
Ovviamente dopo aver provato Cuir d'Arabie non riuscii a mettere più nè Roma, nè Bulgari nè Ck hehehe.
Poi poco dopo comperai un Tauer (Desert Marocain), un PG (23), un Diptyque (Tam Dao) ecc...ecc...ma tutti sparpagliati nel tempo, cioè, non ho mai avuto moltissimi profumi contemporaneamente: nè finivo uno e nè prendevo un'altro. Ora però ne ho qualcuno in più (na 10ina).

#45 Choderlos

Choderlos

    Nuovo utente AdJ N.P

  • Amici di Adjiumi
  • Pip
  • 49 posts
  • Gender:Male

Posted 31 January 2012 - 01:10 PM

Prima di conoscere la nicchia, i miei profumi erano stati CK1, Declaration di Cartier, L'Homme di Lanvin, Emporio Armani (sia black sia white). Cercavo per l'appunto Emporio Armani black, nella profumeria più d'elite della mia piccola città. Mi servì una commessa nuova, che non avevo mai visto prima. Mi disse: "Emporio Armani è finito. Scusa, ma perché usi Armani? Tu sei così fine, elegante, distinto... Perché non passi alla nicchia?". E cominciò a parlarmi della profumeria artistica, e io la ascoltavo come un ebete... Alla fine mi spruzzò "Musk" e "Spezie", di Villoresi. Non ricordo, al momento, cosa mi suscitò Spezie, ma di sicuro Musk mi colpì in positivo, tanto che qualche mese dopo andai a comprarlo. Mancavano pochi giorni al Natale, e tutto era pervaso di magia... Io ero tutto felice, con il mio pacchettino. Fui felicissimo di quell'acquisto, tanto che lo ricomprai. La seconda boccetta, però, era diversa dalla prima. Dev'essere andato a male qualcosa! C'è molto più alcool, mi fa venire mal di testa e nausea. Ora la boccetta è a metà, e quando l'avrò terminata, non intendo più ricomprarlo. Dopo aver testato anche il vomitevole Yerbamate e il pesante Alamut, sono pervenuto alla conclusione che Villoresi sia sopravvalutato (però non ho sentito le altre fragranze!). Poi sono passato ai più delicati Penhaligon's, in particolare Endymion, Douro e LP n. 9... Ho anche testato alcuni Dyptique, Montale, Lutens... ma niente, non ci siamo. Non ho ancora trovato il grande amore della mia vita!!! Tanti flirt, ma niente che mi abbia davvero fatto battere il cuore. :)

#46 Stefano

Stefano

    Nuovo utente AdJ N.P

  • Amici di Adjiumi
  • Pip
  • 96 posts
  • Gender:Male
  • Location:Cerano (No)

Posted 31 January 2012 - 01:50 PM

Sono "nato" in mezzo ai Profumi...nel senso che mia madre li vendeva. Prima di scoprire la Profumeria Artistica ho sempre amato i Profumi di Guerlain come: Vetiver, Heritage, Abit Rouge. Non ho mai amato i profumi dei Sarti famosi, in particolare quelli italiani, perchè li sentivo su tutti. Ho amato, a differenza, alcune fragranze di Chanel(Anteus, Egoiste), di Dior(Eau Souvage), di YSL(Kouros), Hermes(Bel Amì). L'"incontro" con la profumeria Artistica avviene, sempre grazie a mia madre, con una fragranza dell'allora quasi sconosciuta Laura Tonatto(verso la fine degli anni 80) che mia madre acquistò a Milano. Si trattava di Dama. Da quel momento in poi il mio interesse per la Profumeria di nicchia non è mai più cessato. Il primo profumo di nicchia che ho acquistato fu Sandalo per Teti della Tonatto. Questa fragranza la uso ancor oggi, di tanto in tanto, anche se il mio preferito in assoluto, di questo marchio, rimane sempre Rè.

#47 cleo

cleo

    Nuovo utente AdJ N.P

  • Amici di Adjiumi
  • Pip
  • 12 posts
  • Gender:Female
  • Location:florence

Posted 30 January 2013 - 07:39 PM

Dovrei forse dire vi racconto come sto iniziando, visto che sono ancora un naso acerbo.

Beh, è capitato che in un altro forum che frequento sia nata una discussione sui profumi di nicchia (e non). Mi sono incuriosita nonostante i miei trascorsi infelici con la profumeria commerciale (che si sono esauriti in tre profumi) proprio perché speravo di poter trovare qualcosa che si adattasse al mio naso difficile. Una cara ragazza molto in gamba mi ha dato alcune dritte e da lì sono partita.
Il primo acquisto di samples ha seguito molto l'ispirazione del momento ma non è andato affatto male. In compenso ho scoperto che, evitando le fragranze sinteticissime della profumeria commerciale e alcune note che il mio naso rifugge (o amplifica), i profumi che sto conoscendo ora sono molto più facili da annusare. Il naso non si ritrae, anzi, vorrebbe annusare sempre di più per cogliere le volute sottili e nascoste. Ho scoperto che, nonostante su di me la maggior parte dei profumi tenda facilmente a virare ad un sentore stantio, posso portare con soddisfazione più di un profumo.
Cosa scoprirò di nuovo domani? Ogni giorno ha un odore diverso e questo è molto poetico. Anche quando quell'odore non è quello che mi aspettavo.

#48 luke318

luke318

    Niche Perfumes Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,085 posts
  • Gender:Male
  • Location:Roma

Posted 30 January 2013 - 07:47 PM

Che bello Cleo rolleyes.gif
É proprio vero, ogni giorno si scopre qualcosa di nuovo, e non si finisce mai di impare rolleyes.gif

E qui poi ci sono tante di quelle tentazioni laugh.gif
Life is too short to spend hoping that the perfectly arched eyebrow or hottest new lip shade will mask an ugly heart.
Kevyn Aucoin

#49 giovant

giovant

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 2,316 posts
  • Gender:Female

Posted 30 January 2013 - 07:54 PM

Anche io come rina che ho letto ora e nel cui racconto mi riconosco sono "annusona". Mia madre racconta che prima di mettere in bocca qualsiasi cibo me lo sniffavo ben bene. Quando mi capitava di rifare i letti e di mischiare i cuscini li riconoscevo dall'odore. E poi i profumi dei miei... Joy per mamma ed eau savage di papi. Sarà per questo che amo tanto il gelsomino di cui joy è l'archetipo? Per non parlare dell'odore delle pellicce delle signore in chiesa mischiato a quello sacro dell'incenso...
Primi profumi: colonie allinizio la mitica 4711 e jean marie farina. Poi più grande anais anais, l'orrido gocce di napeon, lou lou cacharel, paris ysl. Tresor. Una ventina di anni fa la folgorazione. La profumeria della quale sono cliente fin da bambina si "converte" alla nicchia. Compro premier figuier di artisan e da lì comincia la mia avventura...

#50 vanichic

vanichic

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 2,285 posts
  • Gender:Male
  • Location:bg-rm

Posted 05 February 2013 - 12:13 AM

Sono cresciuta con una madre meravigliosa dalla personalità intrigante e magnetica e per questo poco avvezza agli artifici dei profumi e dei belletti.Non le servivano.Ma mi cantava sempre una canzone che mi struggeva e mi faceva scoppiare in lacrime che faceva più o meno cosi
"Tutta sfolgorante la vetrina,piena di balocchi e profumi
entrano una mamma e una bambina, tra sfolgorio di quei lumi,
Comandi signora
Cipria ,colonia e Coty"
Il titolo è" Balocchi e profumi"
La canzone finisce con la morte di questa bambina.Letteralmente atroce.
Quello che ricordo è che immaginavo questa donna come un essere bellissimo e affascinante ,che seduce un uomo grazie al suo profumo.
Forse è da quel momento che sono diventata vanitosa...Mi ricordo che avevo un sacco di campioncini e che di nascosto annusavo i profumi nel bagno di mia zia Patty perchè i suoi erano "veri"e non delle fialette.
A casa mia nessuno si profumava oltre me.Ividiavo la mamma profumata della mia amica Valeria che usava Gloria Vanderbilt (lo sniffo ancora adesso se lo trovo)o immaginavo di spruzzarmi di Arrogance ogni volta che vedevo la pubblicità in video.
Per me il profumo è seduzione .
Come tutti sono partita anch'io dai commercialoni di tutti i tipi ma è stata la ricerca di qualcosa di più personale a farmi arrivare alla nicchia.La voglia di distinguermi mi ha fatto curiosare altrove,oltre gli scaffali delle grandi catene di profumeria



#51 SANSO

SANSO

    AdJ N.P. Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPip
  • 923 posts
  • Gender:Male
  • Location:Taranto

Posted 05 February 2013 - 12:21 AM

CITAZIONE (vanichic @ Feb 5 2013, 00:13 ) <{POST_SNAPBACK}>
Sono cresciuta con una madre meravigliosa dalla personalità intrigante e magnetica e per questo poco avvezza agli artifici dei profumi e dei belletti.Non le servivano.Ma mi cantava sempre una canzone che mi struggeva e mi faceva scoppiare in lacrime che faceva più o meno cosi
"Tutta sfolgorante la vetrina,piena di balocchi e profumi
entrano una mamma e una bambina, tra sfolgorio di quei lumi,
Comandi signora
Cipria ,colonia e Coty"
Il titolo è" Balocchi e profumi"
La canzone finisce con la morte di questa bambina.Letteralmente atroce.
Quello che ricordo è che immaginavo questa donna come un essere bellissimo e affascinante ,che seduce un uomo grazie al suo profumo.
Forse è da quel momento che sono diventata vanitosa...Mi ricordo che avevo un sacco di campioncini e che di nascosto annusavo i profumi nel bagno di mia zia Patty perchè i suoi erano "veri"e non delle fialette.
A casa mia nessuno si profumava oltre me.Ividiavo la mamma profumata della mia amica Valeria che usava Gloria Vanderbilt (lo sniffo ancora adesso se lo trovo)o immaginavo di spruzzarmi di Arrogance ogni volta che vedevo la pubblicità in video.
Per me il profumo è seduzione .
Come tutti sono partita anch'io dai commercialoni di tutti i tipi ma è stata la ricerca di qualcosa di più personale a farmi arrivare alla nicchia.La voglia di distinguermi mi ha fatto curiosare altrove,oltre gli scaffali delle grandi catene di profumeria


Che bello!
COMPLIMENTI!

"Siate come una rosa, parlate mediante il vostro profumo."
Sai Baba

#52 Cuir'77

Cuir'77

    AdJ N.P. Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPip
  • 140 posts
  • Gender:Male
  • Location:provincia di Milano

Posted 05 February 2013 - 10:02 AM


GRAZIE TANTE VANICHIC!
Mi è piaciuto tanto il racconto e il testo della canzone,
Buone cose!

#53 Utente_Cancellato_MarcoC_*

Utente_Cancellato_MarcoC_*
  • Ospite

Posted 23 April 2013 - 08:51 AM

Come quasi tutti, fin da piccolo sono sempre stato affascinato dai profumi, ma ancora oggi ricordo l'evento scatenante, il profumo di un amico di mio padre, altissimo, elegante e con un profumo che mi sconvolse, ero piccolo, otto\dieci anni,quindi ricordo nettamente una nota pepata e poco altro. Da subito ho iniziato a rubare drakkar noir a mio fratello maggiore, poi è iniziata una lunga lista di commerciali, da vendetta di valentino a montana, da paloma picasso ad armani, ma sentivo che dopo poco tempo rimanevo deluso. Da quando lavoro la ricerca si è intensificata, sono arrivato ad avere molti commerciali miyake, dior, inutile elencarli tutti ma la delusione era sempre dietro l'angolo, il livello di potenza e qualità percepita dal mio naso rispetto a quel primo profumo pepato era impareggiabile. Fino a quando, un giorno, quasi per caso scrissi su Google "persistenza profumo", e come quando apri gli occhi la mattina, ho aperto gli occhi scoprendo il sig. Lorenzo Villoresi. Da subito ho acquistato il box con tutti i samplini e quando li ho testati ho capito che avevo intrapreso la strada giusta. La netta differenza fra gli aromachemicals e gli oli essenziali, la ricerca di un profumo che non fosse per il grande pubblico, la famigerata nicchia che a dir il vero ha molti significati. Sono passati un paio d'anni e una ventina di profumi artistici, tante soddisfazioni alcune delusioni ma la ricerca continua, non credo che riuscirò mai a trovare quel primo profumo pepato anche a causa delle riformulazioni ma il tragitto è comunque molto piacevole.

#54 vanichic

vanichic

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 2,285 posts
  • Gender:Male
  • Location:bg-rm

Posted 23 April 2013 - 01:18 PM

CITAZIONE (MarcoC @ Apr 23 2013, 09:51 ) <{POST_SNAPBACK}>
...non credo che riuscirò mai a trovare quel primo profumo pepato...

Buona ricerca!!

#55 Ele

Ele

    ADJNP addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPipPip
  • 3,994 posts
  • Gender:Female
  • Location:brescia

Posted 23 April 2013 - 01:27 PM

... secondo me se ti impegni lo trovi .... anche perchè le fragranze sentite da bimbi sono quelle che rimangono più impresse nella memoria ... se vai alla ricerca, magari dei commerciali pepati più famosi di quel periodo, lo trovi di sicuro... riformulato, ma lo trovi ... wink.gif

bradley-cooper-in-the-man-from-primrose-





Io cerco emozioni, impulsi positivi per i miei pensieri .... armonia di note, anche amarcord, perché no ....
... ad un costo che non mi spiazzi la poesia!!


#56 Utente_Cancellato_MarcoC_*

Utente_Cancellato_MarcoC_*
  • Ospite

Posted 23 April 2013 - 11:35 PM

Non credo fosse un commerciale, era potentissimo e non sapeva di chimico.

#57 momy

momy

    Niche Perfumes Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,198 posts
  • Gender:Female

Posted 23 April 2013 - 11:36 PM

CITAZIONE (MarcoC @ Apr 24 2013, 00:35 ) <{POST_SNAPBACK}>
Non credo fosse un commerciale, era potentissimo e non sapeva di chimico.

Più indizi caro.......dai dai che ci arriviamo......me curiosa! rolleyes.gif
MOMY

#58 Utente_Cancellato_MarcoC_*

Utente_Cancellato_MarcoC_*
  • Ospite

Posted 23 April 2013 - 11:53 PM

avevo 9 anni, 30 anni fa, che vuoi che ti dica, arrivavo alla cintola di quell'uomo e sentivo un profumo molto potente, pepato secco, c'erano altre spezie ma la cosa che mi rimase impressa è la potenza che solo i profumi di una certa qualità sanno darti, per farti capire nessun artisan e nessun dyptique potrà mai darti, i montale al confronto sono grezzi e dozzinali, quello invece era limpido, elegante, forse solo gli attar di amouage hanno la stessa potenza ma le materie prime utilizzate erano occidentaleggianti. un altra cosa che mi ricordo è che in quegli anni era abbastanza alla moda quel profumo, come il vetiver di guerlain...

#59 momy

momy

    Niche Perfumes Addicted

  • Amici di Adjiumi
  • PipPipPip
  • 1,198 posts
  • Gender:Female

Posted 23 April 2013 - 11:58 PM

Che schietto che sei....complimenti Marco.........leggendoti mi hai incuriosito tantissimo.........e hai reso bene l'idea......molto bene....Bisogna trovarlo!!!!! wink.gif
MOMY

#60 Ale.b

Ale.b

    Nuovo utente AdJ N.P

  • Adjiumino
  • Pip
  • 2 posts

Posted 31 December 2020 - 01:33 AM

Ho iniziato verso i 5-6 anni.

Mia madre era, e lo è ancora, una bellissima donna... tornava a casa la sera e affondavo la testa nei suoi capelli neri lunghi, labbracciavo quando ancora aveva il cappotto senza farla entrare in casa e la assalivo sulle scale.
A quel punto si sedeva sulle scale e mi prendeva in braccio: mi ricordo bene che toglieva le scarpe ed appoggiava il foulard sulla borsa.
Questo è il primo ricordo olfattivo: París YSL.

Dieci anni dopo ero unadolescente scostante. Quando mia madre tornava a casa non la assalivo più, anzi ero più propensa a trovare una scusa per discutere. Anche il profumo era un buon motivo di discussione...alle otto di sera dopo una giornata di lavoro, lasciava ancora traccia.
Era Carnal Flower (che in realtà già adoravo, ma non lo avrei ammesso per nessun motivo).




1 user(s) are reading this topic

0 members, 1 guests, 0 anonymous users