Jump to content


Laura C.

Member Since 09 Jan 2018
Offline Last Active Yesterday, 06:24 PM
-----

Topics I've Started

XERJOFF - CASAMORATI

20 July 2019 - 08:48 AM

1888

Anno: 2013.

 

 

Impressioni/Recensione di Laura C.

 

Ambrato, fornisce una sensazione liquorosa, speziato, sento coriandolo ed un po’ di pepe, chiodi di garofano, ma non proprio zafferano. Patch presente ma non troppo evidente, sandalo invece ben percepibile. La parte floreale è difficile da scomporre, raramente riconosco il garofano se sono al buio delle note, qui ove è anche coperto un po’ dall’ambra, non ci sarei riuscita. Non trovo rosa e fatico con il neroli, sento più che altro ylang, direi. A dd avanzato sopraggiunge un leggero balsamico un po’ fumè ma quasi impercettibile della betulla.
Un’ambra speziata e floreale, unisex e non dolce. Sillage discreto. È abbastanza barocca come fragranza ma non appesantita in maniera eccessiva e ben equilibrata, non è claustrofobica come spesso l’ambra tende a diventare. Trasporta immediatamente in un ricevimento ottocentesco. Secondo me è da considerarsi nel novero delle ambre meglio riuscite. Bella.


TOMMY HILFIGER

14 July 2019 - 09:41 AM

Tommy Girl
 

1996. Calice Becker

 

Recensioni/Impressioni di Silvia R.

 

Tommy girl è parte del mio cuore..Uno di quei profumi che ti si tatuano nell' anima...il profumo che sa di leggerezza per eccellenza... fa sentire sempre bene...regala energia ...gioia.. freschezza...cosi tenero, romantico, femminile... pulito, brillante, frizzante...mai invadente accompagna In modo garbato la pelle rendendola semplicemente più buona...Non sovrasta..non impone...crea una delicata aura luminosa intorno a chi lo indossa...jus estremamente ben bilanciato gioioso... ma anche elegante..apre con note fruttate per poi dispiegare una architettura floreale davvero ben congegnata le note sembrano fluttuare sulla pelle per quanto sono sapientemente dosate... gelsomino, camomilla, rosa, te,...un fondo di muschi cuoio e note legnose ...una vera alchimia di note nate soltanto per fare stare bene...un profumo molto confortevole ... che interpreta in modo eccelso il concetto di colonia in una accezione del tutto moderna...Non è la classica colonia...è qualcosa di intrigante e di moderno come lo è sempre una camicia bianca...Non è legato a nessuna moda perché lui è inossidabile...una composizione estremamente intelligente classificata 5 stelle da Luca turin...contrariamente al nome é un profumo favoloso per qualsiasi età ...lo trovo molto trasversale sa semplicemente di donna e di buono...ottima la persistenza e buono il sillage pur essendo una colonia....lo consiglio davvero tanto...rapporto qualità prezzo da record


SOSPIRO

14 July 2019 - 09:36 AM

Muse

 

Recensione/impressione di Viola P.

 

Anna oxa cantava ‘quando nasce un amore’ ... eh già! Frutta tanta, lampone e prugna e poi note cuoiate e Ambra! E’ dolce si, ma le note cuoiate lo rendono veramente bello, fine, ma potente, e soprattutto non ‘adolescenziale’. E’ il profumo che mi ha fatto iniziare bene la giornata , mi ha strappato subito il sorriso, mi ha fatto dire Brava!, quando ho scelto di provarlo nel decant! ha solo un piccolissimo problema , ma piccolo piccolo, il prezzo. Basterebbe poi fare un fioretto per un po’ e comprare solo questo, ma io non mento a me stessa!


ISSEY MIYAKE

14 July 2019 - 09:17 AM

Pleats Please L'Eau

2014. Aurelien Guichard

 

Recensioni/Impressioni di Silvia R.

 

Creato nel 2014 da Issey Miyake la nuova versione della collezione Pleats Please si chiama L’Eau: una profumazione che a me piace davvero moltissimo... estremamente fresca e femminile, dal colore verde chiaro richiama il romanticismo del classico Chloe edp ma è più moderno e contemporaneo...il creatore di questa composizione è il maestro profumiere Aurelien Guichard che ha voluto con la sua arte ricreare il concetto di ‘freschezza leggera e senza peso’....riuscendo sapientemente ad infondere alla fragranza brio con le sue note ariose, le sfumature fresche e luminose e gradevolmente verdi..
Pleats Please L’Eau su di me ha una persistenza sulle 4 ore... non altissima ma estremamente piacevole in estate...un profumo da indossare generosamente sui capi rovesciati, tra i capelli e sulla pelle per essere avvolti in una nuvola cristallina di piacere...il jus si apre con note di rosa, che donano freschezza e femminilità; il cuore è un bouquet limpido di boccioli di rosa, rosa non ancora sbocciata in modo da rimandare ad un risveglio lento e verginale della primavera, a cui si aggiungono pepe rosa, fiori di Neroli e un accordo pulito e sexy di muschi bianchi. Alla base legni di Cedro e Patchouli, in cui il legno di cedro su di me domina decisamente con la sua freschezza..il patchouly c è ma non è invadente si limita accarezzare la composizione. Ottimo e rapporto qualità prezzo ineguagliabile


VERSACE

14 July 2019 - 09:09 AM

Yellow Diamond

Anno: 2011
 

Recensioni/Impressioni di Silvia R.

 

Versace Yellow diamond edp è uno dei miei profumi preferiti...lo amo perché estremamente fresco fruttato e floreale... una esplosione di ottimismo in una incredibile boccetta gialla...creata ad arte in puro cristallo che lascia subito intendere la gioia che è destinato a ricreare una volta vaporizzato sulla pelle...una vera magia...diciamo che come concetto richiama altri profumi come il coral di bulgari o il bellissimo Daisy di Marc Jacobs...Ma lui tra i 3 citati, è quello che preferisco sono sincera...forse per la golosità del limone maturo... il flacone che è divino...con le sue linee essenziali e sinuose, con le sue trasparenze sensuali......un vero gioiello da regalare è da regalarsi... elegantissimo con il suo tappo multisfaccettato...come elegante è il bouquet floreale ed estremamente femminile e moderno che contiene... associo questo jus al concetto di gioia ma anche a quello di purezza.... il profumo apre con deliziose note di cedro e limone...un goloso sorbetto di pera, neroli, bergamotto enfatizzano la parte fruttata della composizione in un tripudio di sentori che richiamano il calore delle coste del Mediterraneo sembra di passeggiare in un viale alberato circondati da fiori e golosi frutti succosi...il cuore si veste di fiori...limpidi e colorati... ninfea, fresia, fiori d'arancio, mimosa.
Infine le note di fondo conferiscono alla profumazione catattere e corposità...legno ambrato, palo santo, musk.....il palo santo tra l'altro viene anche utilizzato nei rituali magici per allontanare le negatività e devo dire che obiettivamente questo jus ha il dono di rendere l umore immediatamente allegro e solare...quasi una vera iniezione di felicità e di dopamina, serotonina, ossitocina,endorfine, adrenalina ...lo consiglio