Jump to content


Laura C.

Member Since 09 Jan 2018
Offline Last Active Yesterday, 06:15 PM
-----

Topics I've Started

PHUONG DANG

02 August 2019 - 03:41 PM

Cryptic

Anno: 2016

 

Impressioni/Recensione di Rossella R.

 

Ricercavo il trinomio di rose descritto in piramide...Sicuramente esiste, ma non riesco a cogliere le tre sfumature...In apertura la rosa è decisamente ariosa ed aldeidata, morbida e resinosa, piuttosto calda. C'è anche un tocco di iris, appena percepibile. In evoluzione il fiore assume una tonalità ambrata soffusa e delicata e si siede sulla pelle senza cambiare per molte ore. È un profumo skinscent, ha poco sillage, e' intimo ma molto tenace. Al mio naso è una via di mezzo fra Trance Schwarzlose e A day in my life Mark Buxton (fra i tre preferisco di gran lunga Trance, comunque). Una rosa molto bella, molto classica, lineare, canonica, convenzionale. Volevo di più.


LA MAISON DE LA VANILLE

02 August 2019 - 09:32 AM

Noir Toscane / Vanille Raisin

Anno: 2017

 

Recensioni/Impressioni di Carolina R.

 

Non amo, quasi mai, i fruttati, ma ho una passione sconfinata per il profumo dell’uva fragola e questa fragranza ci si avvicina molto.

L’apertura è mielata e fruttata, sulla mia pelle il miele non si sente, poi un cuore corposo che per me è tutta uva (naturale e non sintetica) che poi sfuma in una vaniglia dolce e delicatamente ambrata. Si fa sentire senza essere violento e ha una buona durata.

Mi piace da solo, ma lo amo in layering sia con una vaniglia secca e legnosa, per me Vanille absolue di Montale, si con una vaniglia dolce e Gourmand, ad esempio bourbon vanille de il profumo.

 


ROYAL FRAGRANCES

29 July 2019 - 07:34 AM

White Tea Rose

 

Impressioni/Recensione di Kateryna F.

 

Se potessi cambiarle il nome,la chiamerei LA SPENSIERATEZZA .
Vivace,rilassante,gioiosa.
Prugna e il The verde si uniscono in una melodia leggera,ti commuovono,ti guidano nella loro eleganza insieme all’iris,rosa e alcuni fiori che ti porta in mente la testa,lasciando una scia elegantissima.
Il sandalo che diventa sempre più muschiato ,pulito ,ma sempre sobrio ,ti porta a sognare .
Un insieme di ricordi preziosi,un bel bouquet fiorito,un bel inizio di giornata


ACCA KAPPA

29 July 2019 - 07:16 AM

Tilia Cordata

2014. Luca Maffei

 

Impressioni/Recensione di Silvia R.

 

Stasera avevo voglia di freschezza... Così ho scelto lui... Grazie ad una mia amica ho potuto testarlo sulla mia pelle con un piccolo decant....... Descrizione della casa produttrice:Il delicato fiore di Tiglio risplende timidamente ed intorno a lui si compone un rigoglioso bouquet di Magnolia, Gelsomino e Rosa. Un profumo fiorito e raffinato che si svela come un caldo e dolce abbraccio prima di lasciare
spazio ai toni legnosi, ambrati e muschiati del fondo."... Delicatissimo... Elegante, mi piace molto... Indicato soprattutto per la prossima Primavera


ZARKO

25 July 2019 - 08:09 AM

Purple Molecule 070.07

 

Impressioni/recensione di Alice Z.

 

Ho sempre avuto la fissa per l'odore della candela Yankee Candle "Pink dragon fruit". Zarko ci ha fatto un profumo, ho acchiappato un sample alla cena all'istante. Che meraviglia. Un bellissimo profumo esotico, semplice e che somiglia abbastanza alla mia benedetta candela. L'odore del frutto è difficile da spiegare: c'è qualcosa di agrumato, qualcosa che ricorda l'ananas ed è dolce, ma acquoso. Non credo ci siano una miriade di altre note. Sicuramente qualcosa di vanigliato. Non è molecolare. Purple Molecule, Zarko. Se qualcuno avesse un decant, glielo compro all'istante perché amo questo odore. Costa molto per un profumo che si avvicina all'odore di una Yankee Candle? Si, ma mi fa stare bene

 

 

Impressioni/Recensioni di Laura C

 

Non fatevi spaventare dal nome molecule, questo si sente, se lo sento io, con la mia anosmia, lo sentite sicuro.
Il dragonfruit c’è tutto, ben percepibile, con la sua sfuggente essenza, nel senso che è comunque difficile descrivere il frutto a chi non lo ha mai assaggiato: è acquoso, non ha un sapore deciso, è come un mix di altri frutti senza un deciso sapore suo. È quasi un solinota, non sento vaniglia, ci sono note calde ma non è ambrato, dolce esattamente quanto può esserlo il frutto, sillage medio, molto piacevole, se fosse stato un profumo fresco credo sarebbe stato più banale. È leggermente più pungente di quanto non sia il frutto che non ha asprezza, il profumo sembra agrumato senza esserlo, non sento note floreali. Non è comunque dolce come i classici fruttati. Molto piacevole.