Jump to content


RobbyRouge

Member Since 18 Jul 2016
Offline Last Active Yesterday, 07:24 PM
-----

Posts I've Made

In Topic: MEMO

Yesterday, 12:56 PM

Lalibela

 

Anno 2007

 

Recensione/Impressioni di Alessandra S. (FB 2019)

 

E' meglio di quanto lo ricordassi. Provato all’epoca su mouillette percepivo la nota di patchouly che mi infastidiva e invece su pelle è proprio un’altra cosa...come mi hai scritto tu è una principessa delicata ma sento anche il magico battito di ali di una fatina, è un momento di dolce serenità. Avverto un po’ i fiori iniziali ma direi che tutto gira intorno al combo cocco/ vaniglia....e attenzione perché sono assolutamente fuori dalla mia comfort zone,non amo indossare i gourmand, sono una super golosa ma non mi piace odorare di muffin.

È, quindi, assolutamente un profumo dolce ma direi che è più una dolcezza di carattere: il cocco non dà l’effetto crema abbronzante e la vaniglia non dà quello di torta della nonna. Ottima persistenza ( indossato ieri sera lo sento ancora adesso).


In Topic: BENVENUTA: francy_vi

Yesterday, 12:54 PM

Benvenuta tra noi!!!


In Topic: COMPTOIR SUD PACIFIQUE

Yesterday, 12:48 PM

Vanille Extreme

 

Recensione/impressioni di Carolina R. (FB 2019)

 

E questa sera una tazza di latte tiepido zuccherino e aromatizzato intensamente alla vaniglia.

Purtroppo sulla mia pelle sento qualcosa di acidulo e il latte soverchia la vaniglia. Non sento l’eliotropo dichiarato in testa .

Dura un soffio e della stessa tipologia a preferisco matin calin sempre di csp e soprattutto, altro livello, secondo me, Lalao di zeromolecole.


In Topic: THE HARMONIST

Yesterday, 12:40 PM

Sacred Water

 

Anno : 2015

 

RecensionI/impressioni di Laura C. (FB 2019)

 

Uno dei più originali ed interessanti del marchio, è un marino, alghe, ma differenti dalla classica nota algosa salmastra, non so bene che differenza di note ci sia fra alghe e seaweed, credo che al mio naso siano la stessa cosa, e non sa di mirto. Sento bene l’ambragrigia, sillage molto buono, non sento note mentose ma c’è una nota fredda che resta in background, sembra aria fredda più che menta piperita. Note iodate, ozonic accord. L’impressione è quella di esser sul ponte di un aliscafo, fra spruzzi di mare e vento fra i capelli, quasi freddo. C’è da dire che di sacro non ci trovo nulla, non trovo nessun legno anzi un sentore metallico- ferroso, bello, interessante, molto realistico.

 

 

In Topic: ZOOLOGIST

Yesterday, 12:26 PM

Squid

 

 

Impressioni/Recensione di Alice Z. (FB 2019)

 

Squid, dal condiviso con la mia amata Claudia 

Inizio a dire a cosa non somiglia: no acqua di sale, no acqua motu, no aqua sextius, no aqua celestia e per fortuna nemmeno megamare (mi perdonino gli estimatori di orto parisi). È originale? Direi di sì, alla grande. Sulla mia pelle parte con sentori salini, prosegue molto bene con un gradevole incenso che rende il tutto balsamico. Nelle retrovie sento odore di fiori (?) eppure di fiori non ce ne sono citati tra le note, forse sarà l'opoponax unito al benzoino. Mi sentirei di dire che più che un Marino questo è un balsamico salato. Sillage top, persistenza pure. I  zoologist, e io i marini non li amo per niente XD